HOME ABOUT USPRODUCTIONS SPACES PROJECTS
---

With UsDonations & SupportContacts






Menù
PRODUCTIONS

Child Paths

/






Catalogo percorsi didattici 2019/2020
Scuole materne, primarie e secondarie di primo grado

File PDF







SPETTACOLI:

In viaggio tra le fiabe


Letture, esplorazioni e installazioni nei luoghi della fiaba italiana. Liberamente tratto da “Fiabe Italiane” di Italo Calvino.

Con varie messe in scena, vi porteremo fra le pagine di fiabe e di diversi paesaggi italiani, e allestiremo per voi alcuni dei luoghi fiaba che dai tempi dei tempi vengono immaginati in cerchio intorno al fuoco o poco prima di chiudere gli occhi nei propri giacigli. La scena così sarà un luogo da scoprire e che aiuta raccontare la meraviglia racchiusa in una fiaba, un mondo da visitare camminando e interagendo.

File PDF







La casa di Mino

Esperienza narrativa itinerante fra poesia, mitologia classica, gioco simbolico ed esplorazione dei sentimenti, alla scoperta della struttura labirintica di sé. Ispirato da “Fisica della malinconia” di Georgi Gospodinov e dalla figura mitologica del Minotauro.

Dentro al labirinto, che a poco a poco è diventato la sua casa, Mino cerca qualcuno, qualcuno a cui raccontare la sua storia. Qualcuno che ascolti quello che vuole esprimere, senza perdere il filo..., lungo un percorso fatto di parole e di formule magiche.
Tutti conosciamo il mito greco del labirinto, l’essere con la testa di toro che vive nelle stanze e nei corridoi del palazzo di Cnosso: quanti anni ha? Cosa fa tutto il tempo?
Entriamo nel suo palazzo, dove Mino abita da sempre: forse alcune cose possono sembrarci incomprensibili... ma quello che dobbiamo fare è semplicemente lasciarci guidare da lui ed esplorare insieme il mondo in cui si nasconde questo bambino speciale. Dove tutto è diverso da ciò che conosciamo e dove le “storie” di Mino ci entrano nel cuore.

File PDF







Hansel e/and Gretel attraverso gli occhi della Strega

Ambientazione interattiva fra narrazione, canto e esplorazione sensoriale.
Disponibile sia in italiano che in lingua mista italiano e inglese

La fiaba classica tramandata grazie ai Fratelli Grimm e ambientata in una foresta della Germania del XVII secolo viene riscritta e narrata cambiando un poco la prospettiva: è la strega che racconta tutta la storia, così come andò realmente… Una vecchietta, da tutti definita come una stregaccia, aprirà il suo rifugio di marzapane e ne approfitterà per raccontarci la storia dal suo punto di vista. Ci potrà svelare, così, alcuni aspetti nascosti della sua personalità e di quella degli eroi-bambini da noi più amati.

File PDF







Cappuccetto Rosso o l’attraversare il bosco dei segreti

Esperienza interattiva itinerante fra gioco e racconto.

I bambini potranno vivere la favola come un viaggio insieme alla bambina Cappuccetto Rosso: dalla casa della mamma fino all’incontro con il proprio essere lupo e l’avventura del bosco, dove i partecipanti, muniti di zainetto come veri esploratori, scopriranno, proprio come Cappuccetto nella fiaba, i segreti di un luogo nascosto, fatto di bellezze naturali, tra giochi, esperienze sensoriali, racconto e azione, in osservazione e ascolto della natura.

File PDF







Lumen

Percorso a lume di lanterna nelle Grotte di Santarcangelo di Romagna Luoghi Grotte e Museo del Bottone. In collaborazione con Pro Loco Santarcangelo di Romagna.

Il percorso inizierà dall’alto, nel piccolo museo del Bottone collegato alle Grotte tramite un profondo pozzo. Guardando giù, verso le grotte, i bambini noteranno sfuggenti presenze che giocheranno con le luci, le ombre e i nascondigli del luogo. Scendendo poi nel regno profondo delle grotte, la loro visione si capovolgerà dall’alto al basso, dalla luce all’ombra. I bambini e/o ragazzi verranno accompagnati alla scoperta di questo mondo sotterraneo, usato durante i secoli anche come luogo rituale, mentre narratori e figure mitologiche in costume (come il famoso Re Biscio, il terribile ma seducente Basilisco dalla testa rossa) tra canti e espedienti sensoriali, giocheranno con la storia di Sant’Arcangelo, racconteranno alcune tradizionali leggende e aneddoti romagnoli.

File PDF







Metamorfosi

Storie uniche in cui dèi, eroi o semplicemente comuni uomini sono protagonisti di racconti indimenticabili, in cui il filo conduttore è rappresentato dalle trasformazioni: da uomo a pianta, animale, pietra... le metamorfosi, per l’appunto. I bambini vengono coinvolti e interpellati in prima persona: non c’è confine tra narratore e pubblico, siamo nello stesso spazio e costruiamo insieme le storie.

File PDF







Rototò del Kamishibai

Percorso emozionale fra illustrazione, musica e narrazione.

Rototò è uno spettacolo dove narrazione e pedagogia musicale si uniscono per dar vita a un luogo, una scenografia teatrale che prende spunto dall’antico teatro “am- bulante” giapponese: il teatrino Kamishibai. I piccoli partecipanti potranno circondare, seguire e interagire con questo teatrino dove colori, parole e musica si fondono, vivendo un’esperienza coinvolgente e trovandosi in prima persona a creare “emozioni sonore” in interazione con le vicende narrate.

File PDF







Häftling: l’ultimo treno

Reading musicale liberamente tratto dai testi di Primo Levi, Se questo è un uomo e Sommersi e salvati e da L’istruttoria di Peter Weiss.

La scelta di questo tema - il martirio di milioni di deportati, prevalentemente ebrei, nei campi di sterminio nazisti - nasce dall’esigenza di prendere una chiara posizione in questo difficile momento storico in cui nuovi conflitti, nuove stragi e nuovo razzismo ogni giorno sembrano chiedere alla nostra coscienza civile un gesto di indignazione e di testimonianza, è un richiamo di memoria perché, come disse Bertold Brecht, “il ventre che partorì quel mostro è ancora fecondo”.

File PDF







!Kung. Laboratorio 1. Esercizio di senso

Le storie “si definiscono un giorno come il volto di chi nasce, ma all’inizio s’ignora tutto” Tadeusz Kantor
Nel nostro percorso, dedicato ai bambini/e della scuola primaria, intendiamo, insieme ai bambini, in uno spirito di cooperazione attiva, dedicare tempo all’approccio della teatralità. Imbastire una bottega teatrale, un piccolo mondo a misura di bambino in cui vivere tutte le sfaccettature dell’arte e della technè (tecnica) teatrale. Perché la Scuola torni alla manualità artigianale, si intende abituare il bambino alla dedizione verso una “mansione”, a una premura verso la materia, a rendere elementi concreti le idee e fantasie del gruppo-classe.

File PDF







Peter Pan in Kensington Gardens

“He was a poet; and they are never exactly grown-up.”

“Peter Pan in Kensington Gardens” è un romanzo di James Matthew Barrie pubblicato nel 1906. Si propone un laboratorio condotto sia in italiano che in inglese. Peter Pan è l’emblema dell’angoscia di quel periodo tra l’infanzia e il divenire adulti in cui si è scissi tra il desiderio del gioco e la serietà richiesta dal mondo circostante e dai genitori. Ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado è destinato questo laboratorio che esamina la soglia tra due modi di vivere diversi e, per molti adulti, ritenuti antitetici. Il percorso avrà un approccio concreto al testo letterale per scoprire la poesia insita nella lingua inglese e nella magia delle parole di Barrie. Scegliendo poi particolari e scene del romanzo si potranno imparare, modificare, ridurre a parole e concetti chiave per l’alunno. Potrà proporre cambiamenti alla storia, costruire soluzioni per il viaggio e la storia di Peter Pan.

File PDF







Archivio:

Masquerade Giochi di identità
Dal grano alla piadina… fintaent che la “caenta"
L'Albero di H.







Aidoru
sede legale
Via Ida Sangiorgi 346
47522 Cesena (FC)
p.iva 03326200403
c.f. 90045960409
info@aidoru.org
Privacy / Cookies
Obbligo di cui art. 1 commi 125-129 L. 124/2017